ULTIMO ARTICOLO

Non compriamo più bottigliette di plastica ma cediamo al fascino di quelle da borsetta. Coloratissime, fashion e glamour, le bottigliette da borsetta non sono più semplici borracce ma veri e

Iaia, se vuoi. Disegno visioni, scrivo storie, fotografo cibo ma non solo e sono una Stakanovista di Sogni. Nel tempo libero illumino e costruisco case; mentre lo faccio ho sempre una torta in forno, un telefono in mano e dei fogli con matite colorate. Ti trovi in uno spazio che con il business non ha niente a che fare perché lo faccio altrove. È una piccola guida turistica per mostrarti parte dei miei mondi; mi piace condividere dei tratti.

Maghetta. Ha i capelli un po’ mossi come il mare di Portopalo, ed è qui che nasce. Si tuffa tra le nuvole spinta da palloncini e gira i mondi con mongolfiere e sommergibili. Si veste con abiti di lattuga e fiori, dondola su altalene di fragole sotto il sole di limone o la nebbia di zucchero filato. Lancia polvere di matita in aria e con il naso all’insù l’attende cadere.

Borsa giardiniera Prada con doppia maniglia, larga 35 centimetri, profonda più di 20 e alta quasi 24 ma sembra molto (e sottolineo molto con l'evidenziatore) più grande e capiente. Fa

NEWS

Non compriamo più bottigliette di plastica ma cediamo al fascino di quelle da borsetta. Coloratissime, fashion e glamour, le bottigliette da borsetta non sono più semplici borracce ma veri e propri accessori di bellezza. Soprattutto mentale e d'animo, già.   [gallery columns="2"

Da vent’anni non mi fermavo un attimo con le forbicine in mano, foglietti e colla. Il decoupage, onestamente, non mi ha mai appassionato più di tanto ma custodisce ricordi molto importanti con le mie amiche storiche. Quelle di sempre. Quelle

Che io abbia cominciato a delirare circa il Natale pubblicando il calendario dell'Avvento del calendario dell'Avvento -ovvero il Calendario dell'Avvento al quadrato- e che abbia portato all'ufficializzazione internazionale del mio nuovo ruolo sul web, ovvero quello di Advent Calendar Detective, è

La pochette Metis -da un anno esatto a questa parte- fa molto parlare di sé. Adesso la trovi in diverse colorazioni di pelle a tinta unita con monogramma martellato in evidenza: crema, rosa fresia, papiro, blu marine, rosso, nero, rosa

INSTAGRAM

Ho deciso di tenere due account instagram: maghetta e iaiaguardo. Ultimamente prediligo pubblicare su iaiaguardo perché l’ho trasformato in un salottino da tè dove sorseggiare e sognare non soltanto con illustrazioni e pasticci. Più pasticcini e ricordi, direi. In questo account -correlato alla Cura– troverai mini recensioni, diy e di tutto un po’. Pure troppo.

Parlavamo giusto della mia personalissima rivalutazione delle borse piccole, o presunte tali perché effettivamente pur rientrando nella categoria pochette molte di queste sono davvero molto capienti. Semmai dovessi consigliare una pochette, della maison in questione che non ha certo bisogno

Diverso tempo fa durante i miei acquisti compulsivi sul sito della Sephora, perché devi sapere che amo acquistare quando sono schiava e preda dell'insonnia, mi sono imbattuta in questi gommage detergenti esfolianti proposti in: fiore di cotone, mono, mango, lagoon,

Sandro (Siviero di RunLovers. Il Big Ideas che conoscono tutti, sì) conosce la mia folle passione per la cancelleria -altrimenti detta stationery fever- e pochi giorni fa mi ha fatto recapitare queste meraviglie; inutile dire che me ne sono innamorata al

Koi è un labrador. Questa è l'affermazione meno importante che potessi fare e l'ho fatta volutamente. Koi non è la sua razza ma semplicemente quello che è: Koi, appunto. Unica, ineguagliabile e irripetibile come tutti gli esseri viventi. Credo sia inutile

Non è un AD, ovvero un articolo sponsorizzato. Lo specifico qualora capitassi qui per caso. Non ho mai accettato collaborazioni con aziende. In nessun settore e qualora dovesse mai accadere sarà specificato a caratteri cubitali. Ho conosciuto Pet Head mentre facevo

Il pelo dei nostri amici cagnolosi (non riesco a dire semplicemente cani ed è imbarazzante, me ne rendo conto) -è quasi superfluo scriverlo- riflette il loro stato di salute. Koi, nello specifico, segue da sempre un'alimentazione casalinga composta principalmente da

Non conoscevo questo metodo sino allo scorso Natale. Nella settimana in cui Ombretta è stata da me l'ho scoperto e posso assicurarti che ti stupirà, a dir poco. In uno dei vlogmas che abbiamo girato insieme ci fa proprio vedere il metodo

Da un po' di anni l'aloe è un incubo ricorrente. Lo devi bere, mangiare, spalmare, curare, fare in casa, tenere vicino, abbracciare e così via. Non ti nascondo che per un periodo l'ho pure odiato discretamente. Nel periodo più brutto

Grazie a un video su Youtube sono venuta a conoscenza, diverso tempo fa, di questo marchio che -mea culpa- non conoscevo. È stato amore a prima vista: Mediterranea Cosmetics. Ho fatto diversi acquisti, tutti validissimi, ma oggi vorrei soffermarmi su

Credo che la Keepall sia una delle mie perversioni più grandi. Eredito da mamma la passione per le borse enormi, ergo con il modello più piccolo -giusto per capirci- ci sono andata in giro come fosse una borsa di tutti

Una delle it bag -relativamente nuove (2009)- più famose del mondo firmata dalla maison Dolce & Gabbana, la Miss Sicily, mi ha fatto perdere la testa diverso tempo fa; tanto da eleggerla come prescelta (ma sì, dai esageriamo) quando al

Da dieci anni amo incondizionatamente questo modello di Louis Vuitton e se dovessi scegliere una su tutte tra tutte le innumerevoli del catalogo sarebbe sempre e solo lei: la Neverfull. Rinuncerei pure a una delle mie più grandi passioni, ereditate

Avrò Cura di Te

Che cos’è la cura? Vorrei che questa fosse una casa, per te. Vorrei che tu entrando qui provassi quella sensazione di rifugio sicuro. Troverai sempre, ad aspettarti, torte corredate da deliri mentre ti mostro l’ultima borsa, ti parlo della maschera all’albume e avocado e ti allungo l’ultimo libro che mi ha fatto battere il cuore.

LA SICILIA IN TAVOLA TRA PROFUMI E RICORDI

Dai, anche se non fosse vero bisogna farlo. Il cetriolo sugli occhi è un must, a prescindere. Poco importa. Anche fosse una leggenda metropolitana avrebbe comunque credibilità. Ricordo esattamente la prima volta che ho messo i cetrioli sugli occhi. Ero convintissima.

Così. Poi dal nulla tra YouTube e instagram -senza contare il sito di Sephora che ha pure un'app comoda e facile che non crasha mai (maledizione!)- ti ritrovi a scoprire cose di cui non avevi assolutamente bisogno ma diventano quasi

Gabriela Grechi, lo so, la conosci. Nel caso sfortunato in cui questa affermazione non dovesse essere veritiera puoi rimediare immediatamente e catapultarti nel suo mondo. Un canale Youtube conosciutissimo che parla di moda, lifestyle, beauty e viaggi ma non solo; perché

Inutile negare che il Vanity table rimane nell'immaginario collettivo un luogo incantato e se non c'è è per mancanza di spazio; anche se non sono del tutto d'accordo perché comunque un piccolo angolo bisognerebbe assolutamente allestirlo. Magari un giorno ti racconterò

In questi giorni sto sistemando la veranda e la terrazza della cucina. Qualcosa te l'ho già mostrata sull'account instagram iaiaguardo dove parlo a ruota libera delle mie giornate. Farò un post dedicato al completo restyling dello spazio in questione, corredato

Sono proprio felice che da due anni ci sia questa cactus mania, perché in famiglia ne siamo affetti da sempre. Io che definirmi pollice nero è un complimento ho sempre amato spudoratamente questa tipologia. Nel tempo ho però avuto l'esigenza

Questa maschera naturale anti-age ce l'ho sul mio sacro quadernino dedicato alla cura e dintorni da diversi anni e mi sono sempre trovata benissimo. Onestamente non so se davvero abbia un effetto anti-age ma posso assolutamente confermare che la pelle,

Il latte di cocco per me è stata -insieme ad altri pochissimi ingredienti- la scoperta dell'ultimo decennio. Grazie all'utilizzo del latte di cocco in cucina sono finalmente riuscita a fare dei piatti di carne deliziosi. Sì, io che odio cuocerla

Diverso tempo fa durante i miei acquisti compulsivi sul sito della Sephora, perché devi sapere che amo acquistare quando sono schiava e preda dell'insonnia, mi sono imbattuta in questi gommage detergenti esfolianti proposti in: fiore di cotone, mono, mango, lagoon,